Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione

Tra gli obblighi del Dirigente Scolastico in qualità di datore di lavoro, ai sensi del D. L.vo 626/94 articolo 8, esiste anche quello di organizzare il servizio di prevenzione e protezione.
Tale servizio, peraltro di fondamentale importanza per la sicurezza dell'azienda e dei lavoratori, è costituito da alcune persone nominate direttamente dal datore di lavoro, in accordo con il responsabile per la sicurezza dei lavoratori, le quali devono provvedere:

  • ad individuare i fattori di rischio presenti in azienda, alla valutazione di essi ed all'individuazione di misure per la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro;
  • ad elaborare le misure preventive e protettive, ad individuare i dispositivi di protezione individuale più appropriati alla mansione e/o al lavoratore ed i sistemi di controllo di tali misure;
  • ad elaborare delle procedure di sicurezza per le varie attività aziendali;
  • a proporre i programmi di formazione ed informazione dei lavoratori;
  • a partecipare alle riunioni aziendali periodiche indette per la gestione della sicurezza aziendale;
  • a fornire ai lavoratori le informazioni inerenti alla sicurezza in azienda, con particolare riferimenti ai rischi presenti, alle misure di prevenzione adottate, alle procedure da eseguire in caso di incidente e/o di emergenza, ai pericoli connessi legati all'uso di certi materiali o sostanze o all'attività lavorativa da intraprendere.


Per l'organizzazione del servizio di prevenzione e protezione, date le responsabilità e l'impegno che comporta, il datore di lavoro può incaricare una o più persone sia interne che esterne all'azienda in possesso di capacità ed attitudini adeguate per l'espletamento del servizio.
Tra queste è necessario che il datore di lavoro, tenendo sempre conto dell'opinione del responsabile per la sicurezza dei lavoratori (RSL), nomini il responsabile del servizio di prevenzione e protezione (RSPP).
In alternativa e solo in alcuni casi previsti dalla legge, può essere lo stesso datore di lavoro a svolgere il servizio di prevenzione e protezione e a ricoprire la carica di responsabile del servizio.

Per svolgere questa carica è obbligatorio aver frequentato un regolare corso di formazione e ottenuto un attestato di frequenza con verifica di apprendimento. Anche lo stesso datore di lavoro che vuole assumere su di sé il ruolo di RSPP deve obbligatoriamente seguire un corso riconosciuto.

 

Al Liceo Pertini il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione è la prof.ssa Federica Farinella.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookie sul vostro dispositivo.