Open day 2016-2017

Open day 2016-2017

Perfezionamento iscrizioni

Materie all'opera

Progetto di peer education cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo

loghi

Il progetto “Materie all’opera” costituisce una ricerca-azione finalizzata alla creazione all’interno del Liceo “S.Pertini” di uno spazio di apprendimento e di socializzazione a disposizione di tutti gli studenti.

In affiancamento allo strumento del teatro ed ai suoi svariati ambiti di competenza, in cui ogni alunno potrà seguire la propria inclinazione, prenderà forma un sistema di insegnamento-apprendimento che intende promuovere, seguire e sostenere quelle esperienze educative che, in forma auto-organizzata, si costituiscono con il preciso obiettivo di garantire a ragazze e ragazzi il diritto di decidere individualmente come, quando, che cosa, dove e con chi imparare” ed “altresì il diritto di condividere in modo paritario le scelte che riguardano i loro ambiti organizzativi […] stabilendo, se ritenuto necessario, regole e sanzioni”, esattamente come affermato nell’ambito della Conferenza internazionale per l’Educazione Democratica, tenutasi a Berlino nel 2005.

Le attività in parallelo, prevedono sia la realizzazione di un musical che di un tutorato pomeridiano, organizzato in laboratori, uno per ogni disciplina, con la precisa finalità di facilitare gli apprendimenti di allievi in difficoltà tramite la metodologia della peer education.

La libera partecipazione ai laboratori di ogni materia, favorirà negli studenti l’autoconsapevolezza del proprio bisogno di conoscenza per mezzo di quella spontanea curiosità alla base di ogni motivazione intrinseca.

L’esperienza vede in primo piano la relazione in sé tra gli studenti, intesa come possibilità di aiuto reciproco finalizzato all’apprendimento delle singole discipline e sullo sfondo il ruolo di regia degli insegnanti, attraverso una pedagogia non-direttiva che si fonda su una visione fenomenologico-esistenziale.

Il Liceo “S.Pertini”, pertanto, si propone di arginare il fenomeno dell’abbandono scolastico che nel 2010 in Italia ha raggiunto il 18,8 per cento, superando la media europea di cinque punti, facendo, così, di questo progetto l’occasione formativa, nella quale i futuri formatori si potranno sperimentare.

I laboratori si terranno dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 18.00, presso la sede di via Cesare Battisti 5, a partire da lunedì 25 novembre 2013 per terminare a fine maggio 2014 e saranno interrotti solo in occasione degli incontri con il supervisore scientifico, previa comunicazione ai partecipanti.

 

 

Documentazione:

 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Il Quotidiano della Pubblica Amministrazione

Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookie sul vostro dispositivo.