Incontri con gli scrittori - Le antologie di poesia ligure

AF159939-0628-4340-8B64-96B7127D5CC1.jpe

Terza edizione (IX INCONTRO)

Mercoledì 10 aprile

PRESENTAZIONE DELLE ANTOLOGIE DI POESIA LIGURE

 

RIFLESSI DI LIGURIA (a cura di Carlo Giorgetti, Milano, La Vita Felice, maggio 2018) 

RIFLESSI DI PONENTE (a cura di Carlo Giorgetti, Milano, La Vita Felice, settembre 2018)

 

RIFLESSI DI LIGURIA  è già stato segnalato sul Sito del Liceo “Pertini” nella rubrica IL LIBRO DELLA SETTIMANA 

 

RIFLESSI  DI  LIGURIA

Due sono gli elementi che qualificano e rendono la presente antologia unica nel suo genere: il fatto di ospitare componimenti esclusivamente inediti e di contemplare la presenza di liriche in lingua italiana e, al contempo, ligure (persino nella variante del lontano “tabarchino”). Riflessi di Liguria non ha la pretesa di configurarsi quale unica bussola o, ancor di più, quale “atlante” (in passato, non pochi lavori di tipo saggistico o antologico edito hanno assolto pienamente tale compito) atto a guidare il lettore a centrare pedissequamente la propria attenzione sull’enorme produzione poetica di una regione che, peraltro, contribuisce in modo importante al quadro della letteratura nazionale, bensì intende fornire una esaustiva scelta di inediti di autori che sono riconosciuti come la attuale migliore espressione di “ligusticità” dentro e fuori della Liguria (non pochi vivono in altre regioni).

(dalla nota introduttiva di Carlo Giorgetti)


Con testi inediti di
Elio Andriuoli Vinzenzo Bolia Gabriele Borgna Giuseppe Conte Marco Ercolani Lucetta Frisa Lamberto Garzia Rosa Elisa Giangoia Elio Grasso Alessandro Guasoni Mauro Macario Francesco Macciò Alessandro Mantovani Massimo Morasso Luca Mozzachiodi Gabriella Musetti Riccardo Olivieri Claudio Pozzani Gianni Priano Alessandro Rivali Bruno Rombi Giovanna Rosadini Fabio Scotto Enrico Testa Angelo Tonelli Fiorenzo Toso Guido Zavanone.

 

RIFLESSI  DI  PONENTE

"Resta il piacere di consegnare una raccolta antologica di ben diciassette voci liriche, ciascuna con la sua peculiarità (che sia esoterico-spirituale, 'ligustica', religiosa, di genere, 'politica', ermetica, 'tradizionale', ludica, eclettica, dialettale...), legate dalla caratteristica dell'inediticità delle rispettive opere. «Ho radici nella mia terra ligure ma che interpreto con il mio animo internazionale.» La seguente affermazione di Guido Seborga conserva una straordinaria attualità che ben si attaglia alle caratteristiche di alcuni autori liguri presenti anche in questa antologia. Scrittori che hanno viaggiato, che si sono formati o hanno insegnato in altre parti d'Italia o all'estero. Liguria e cosmopolitismo: da sempre gran parte della poesia di questa regione si appella a tale connubio e l'auspicio che il presente lavoro, nel suo piccolo, contribuisca a costituire un gradevole tassello di un ideale ponte di scambio culturale con il resto d'Italia e, perché no, con il più ampio ambito mediterraneo e, del pari, con quello mitteleuropeo è ipotesi suggestiva quanto probabile." (dalla nota introduttiva di Carlo Giorgetti)

 

Con testi inediti di Giangiacomo Amoretti Piercarlo Bonetto Gabriele Borgna Maurizio Donte Rita Fazio Lamberto Garzia Marino Magliani Nerina Neri Battistin Riccardo Olivieri Alessio Orsetti Barbara Panelli Sandro Pignotti Eugenio Ripepi Sara Rodolao Ito Ruscigni Mirko Servetti Nicla Vassallo.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookie sul vostro dispositivo.