Incontri con gli scrittori - Il romanzo il teatro

C94129CD-D9B0-411A-AD2E-3D7CCEF89564.jpe

7° INCONTRO  

MERCOLEDÍ  27 FEBBRAIO: IL ROMANZO IL TEATRO 

Giancarlo Micheli: ROMANZO PER LA MANO SINISTRA - Simona Garbarino: IDEA DI PEDAGOGIA TEATRALE

Giancarlo Micheli è nato a Viareggio il 3 febbraio 1967. Dopo il racconto di esordio Fucking fist(Baroni, Viareggio 2003), ha pubblicato le seguenti opere di narrativa: Elegia provinciale (Baroni, Viareggio 2007; Fratini, Firenze 20132), Indie occidentali (Campanotto Udine, 2008; premio internazionale “Nuove Lettere”, XXII edizione), La grazia sufficiente (Campanotto, 2010), Il fine del mondo (Ladolfi, Novara 2016), Romanzo per la mano sinistra (Manni, Lecce 2017). Sono state pubblicate, inoltre, le sue raccolte di versi: Canto senza preghiera (Baroni, 2004), Nell’ombra della terra (Gabrieli, Roma 2008) e La quarta glaciazione (Campanotto, 2012; finalista del premio nazionale “Alpi Apuane”, XXXI edizione). 

Simona Garbarino, attrice di teatro e televisione, formatrice teatrale e immaginale, pedagogista, specializzata in educazione alla teatralità, comunicazione verbale e non verbale e in pedagogia immaginale. Lavora nel campo della disabilità intellettivo-motoria. Conduce seminari e laboratori formativi rivolti ai professionisti dell’educazione e della relazione d’aiuto e offre percorsi di sostegno alla genitorialità. Al Teatro dell’Ortica di Genova è codirettora della Scuola biennale per Operatore pedagogico teatrale e si occupa di Teatro sociale. In un’intervista ha dichiarato: «Ogni persona è un romanzo, una poesia, una tragedia, un’opera d’arte, una canzone sussurrata, una tela squarciata, una fotografia che ritrae e tradisce il bambino che è stato».

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookie sul vostro dispositivo.