Riflessioni sull'incontro I DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE - RELAZIONE TRA CORPO, IDENTITÀ, IMMAGINE DI SE'

Disturbi alimentari 

Tra i vari percorsi di educazione alla salute proposti dalla nostra scuola, giovedì 8 e venerdì 9 febbraio 2018 si è tenuto, presso le nostre sedi di Battisti e Magenta, un incontro dal titolo I DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE - RELAZIONE TRA CORPO, IDENTITÀ, IMMAGINE DI SE' proposto dell’associazione no profit per la lotta ai disturbi alimentari MI NUTRO DI VITA.

L’obiettivo di questo incontro è stato quello di offrire ai ragazzi una conoscenza diretta di quello che sono i disturbi del comportamento alimentare dandone un' illustrazione non solo a livello clinico ma anche a livello esperienziale.

I relatori: Francesca Ghiozzi - Vice Presidente Associazione Mi Nutro Di Vita, Sandra Zodiaco e Martina Moscatelli socie dell’ Associazione hanno portato le loro testimonianze a contatto con gli studenti delle classi terze attraverso un linguaggio semplice e soprattutto empatico arrivando il più vicino possibile al loro mondo emozionale che spesso risulta essere fonte di tante domande in cerca di altrettante risposte. Le patologie alimentari sono state trattate rilevandone i primi segni e i relativi sintomi ma soprattutto mettendo in rilievo le emozioni legate al proprio sentire e percepire la vita che ricadono direttamente sull' immagine corporea e su tutto ciò che ruota intorno al sentirsi accettati, adeguati, sicuri, ma soprattutto al sentirsi amati.

L'incontro è stato intervallato da proiezioni visive che hanno stimolato importanti punti di riflessione a cui i ragazzi hanno risposto con coinvolgimento e interesse. Il messaggio trasmesso agli adolescenti dalle relatrici è stato essenzialmente quello dell’importanza di volgere lo sguardo verso se stessi e gli altri perché alla fine è di questo che ognuno di noi ha bisogno....Nutrirsi di Vita.

L’associazione ha organizzato per la giornata del 15 marzo alle ore 15, presso il teatro Carignano di Genova, una rappresentazione teatrale di Ofelia a cui seguirà un dibattito sui disturbi alimentari, sull’autostima e sul cyberbullismo a cui anche la nostra scuola è invitata per continuare il positivo percorso intrapreso a scuola.

Sara Arena

 

Guarda le foto.
 
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookie sul vostro dispositivo.