Scegli il tuo futuro - Scuola Estiva di Orientamento Ca' Foscari - Venezia. L'esperienza di un'alunna

L'esperienza di un'alunna

Pubblichiamo volentieri questo resoconto di una bella esperienza di orientamento, svolta dall'alunna Carlotta Pestarino, che quest'anno ha frequentato la classe 4L.

Dopo aver trascorso la settimana dal 16 al 20 luglio 2018 partecipando alla Scuola Estiva di Orientamento “Scegli il tuo futuro!” promossa dall'Università Ca' Foscari a Venezia, posso affermare che è stata un'esperienza interessante ed istruttiva.

Nel corso della permanenza accompagnati dai Tutor, ovvero studenti universitari, alcuni stanno tutt'ora completando la loro formazione, abbiamo presenziato a numerosi workshops tenuti nelle varie sedi dell'Ateneo in palazzi storici sparsi nella splendida città di Venezia.

In questa occasione vi è stata la presentazione dei Corsi dei vari Dipartimenti dell'Università , ognuno dei quali prevedeva la partecipazione di cosiddetti “Special Guest” ovvero ex cafoscarini, e di Docenti con presentazioni, riflessioni ed approfondimenti delle materie trattate, in stretto collegamento con il mondo del lavoro. Inoltre, in collaborazione con Venice Diplomatic Society, ho partecipato al MUN.

Sono stati giorni intensi dove nulla è stato lasciato al caso, ma anche piacevoli, in quanto l'Università ha organizzato alcune visite guidate da Docenti molto competenti in alcuni dei monumenti più importanti e conosciuti della splendida città lagunare.

Ho visitato in notturna la Cattedrale di San Marco, a cui ci è stato dato il privilegio esclusivo di accedere, solitamente chiusa al pubblico a tale ora, il Gran Teatro La Fenice, oltre che l'Isola di San Servolo dove si trova il prestigioso Collegio Internazionale di Ca' Foscari, la Galleria Internazionale di Arte Moderna dove si sono tenute le lezioni dell'Ambito Lingue e Cultura.

Questa era la mia terza volta a Ca' Foscari in quanto mi ero recata in precedenza a Venezia per partecipare all'Open Day rivolto al curriculum a cui sono molto interessata inserito nel Dipartimento degli Studi di Lingue,culture e società dell'Asia e dell'Africa mediterranea.

Personalmente ritengo che questi incontri possano costituire un percorso utile di avvicinamento ai corsi accademici per tutti gli studenti che non hanno ancora le idee chiare sulla via da intraprendere dopo il Liceo in quanto sono momenti di scambio e di confronto in cui è possibile raccogliere molte informazioni utili nella scelta del corso universitario.

Carlotta Pestarino

Genova , 29 luglio 2018

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookie sul vostro dispositivo.