Il 10 Aprile 2014, presso la sede di Corso Magenta, si è svolta la Commemorazione della Liberazione d'Italia; quest'anno la cerimonia si è incentrata sul ricordo dell'eccidio della Banedicta (6 Aprile 1944), con la gradita e straordinaria presenza del Dott. Franco Barella, partigiano, che visse in prima persona quei giorni.
Intervistato dal Prof. Benasso, il Dott. Barella ha ricordato in particolare la figura di Giuseppe Arzani, ex alunno dell'Istituto Lambruschini, nome di battaglia Chicchirichì, cui è intitolata la palestra della nostra Scuola, trucidato nell'Agosto del 1944.
Alla prima parte della cerimonia hanno presenziato le classi 1D, 2 D, e 1 H.
Alla seconda parte della cerimonia, alla presenza delle autorità, tra cui l'Assessore all'Istruzione, allo Sport e alle Politiche giovanili del Comune di Genova, Pino Boero, del Presidente del Municipio Centro Est, Simone Leoncini, dell'Assessore alla Scuola del Municipio medesimo, Maria Carla Italia, dell'Ing. Maurizio Torre in rappresentanza della Provincia di Genova, hanno invece preso parte le classi 3D, 4D e 5E.
Entrambe le cerimonie si sono concluse con il Silenzio fuori ordinanza suonato dalla tromba di Andrea Monte, del Liceo Musicale.
Riportiamo un breve reportage fotografico della cerimonia.
RSS
 
 
Powered by Phoca Gallery

Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookie sul vostro dispositivo.